Addio a Doug Engelbart, il papà del mouse

E’ morto ieri, all’età di 88 anni, Douglas Engelbart, inventore del mouse e ideatore di alcuni tra i più basilari strumenti dell’informatica, come l’ interfaccia grafica a finestre.

doug_engelbart

Con lui i computer si trasformeranno in oggetti più interattivi, prestati alle necessità dei loro operatori e il mouse, la sua invenzione più famosa, il cui primo prototipo risale al 1964, è la rappresentazione più chiara di questa “rivoluzione” informatica.
Il 21 giugno 1967 Engelbart brevettò questo progetto con il nome di “indicatore di posizione X-Y per display“.

[banner]

L’anno seguente alla al  Joint Computer Conference a San Francisco, si svolse la dimostrazione pubblica del progetto con la sua storica presentazione “The Mother of All Demos“.

Più tardi la Xerox produsse lo Star, il primo computer dotato di mouse e Steve Jobs, basandosi su questo progetto, creò e commercializzò l’Apple Lisa e successivamente il primo Personal Computer con interfaccia grafica e mouse: il Macintosh.

Enjoy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.