WhatsApp per Android: arriva il Material Design (per vie ufficiose)

Come saprete la novità grafica di quest’anno da parte di Google è il cosiddetto Material Design, un design minimalistico che porta a una nuovissima e più semplice interfaccia utente.
Sul Material Design è basata la nuova versione di Android, Lollipop per l’appunto, e pian piano tutte le Google App si stanno adeguando a questo nuovo standard, prima fra tutte Gmail.

lollipop1

Questo nuovo accattivante design ha incuriosito anche molti team di sviluppatori, che hanno provveduto (o stanno provvedendo) ad aggiornare le proprie applicazioni per renderle conformi al nuovo stile di Big G.
Un esempio è Facebook, che negli ultimi aggiornamenti ha adottato le icone rotonde con dei nuovi colori più accesi nella schermata delle impostazioni e tante altre.

Attualmente però sembra che WhatsApp non sia assolutamente interessata ad aggiornare il design della propria applicazione, ma è qui che entra in gioco Joaquin Cuitiño con il suo progetto WhatsAppMD.
Si tratta di una versione modificata del client ufficiale WhatsApp per Android che porta una ventata di freschezza che porta il nome di Material Design.

Siete curiosi di provarlo? Per farlo vi basterà disinstallare l’app ufficiale (fate prima un bel backup delle conversazioni), scaricate il client modificato da qua, installatelo e ripristinate il vostro backup.

P.S. per tenere aggiornata l’app vi basterà premere il tasto menù e toccare su Updater.

Ringrazio Max per la “debug conversation” che vedete nello screenshot 🙂

Enjoy!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.