WhatsApp: abilitare il menù “chiamate” (Root)

Articolo flash per segnarlarvi un nuovo trucchetto per abilitare la nuova interfaccia di WhatsApp con la tab anche per le chiamate.

image

Tutto quello di cui abbiamo bisogno è un telefono con i privilegi di Root, WhatsApp installato e un file manager che permetta di modificare i file di sistema (ad esempio quello pre-installato nelle ROM CyanogenMod).

Innanzitutto apriamo il file manager, eventualmente abitiamo la navigazione come superuser, e apriamo il file /data/data/com.whatsapp/shared_prefs/com.whatsapp_preferences.xml.
A questo punto aggiungiamo queste due righe di codice prima della chiusura del tag < / map >:

<boolean name=”call” value=”true” />
<string name=”call_allowed”>all</string>

Salviamo il file, usciamo dal file manager, forziamo la chiusura di WhatsApp andando in Impostazioni > App > Whatsapp > Termina.

image

Ora avrete anche voi Whatsapp con la nuova interfaccia e la tab dedicata alle chiamate!

N.B. la seconda riga di codice permette di aggirare il problema della lista contatti vuota e di avere il tasto per la chiamata in tutte le chat.

N.B.2. Pare inoltre che Whatsapp abbia temporaneamente bloccato la funzione delle chiamate e quindi risulta impossibile chiamare qualsiasi contatto.

Aggiungo infine che non ho ancora trattati la procedura sull’ultima beta di Whatsapp scaricabile dal sito ufficiale. Il procedimento andrebbe effettuato appunto su questa versione su ENTRAMBI i telefoni (chiamante e ricevente).

Se volete provare fatemi sapere qua sotto con un commento!

Enjoy!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.