WhatsApp: le chiamate sono tra noi?

Giusto ieri vi avevo segnalato che WhatsApp pare abbia iniziato il roll-out su ampia scala della nuova funzione WhatsApp Call.

photo_2015-02-01_19-48-48

Ebbene, sono appena venuto a conoscenza di un piccolo trucchetto per “abilitare” questa funzione.
Per farlo basta che il vostro telefono abbia i permessi di Root e che abbiate installato Terminal Emulator e l’ultima versione di Whatsapp (sia la beta scaricata dal sito che l’ultima versione disponibile sul Play Store).

Basterà quindi aprire il Terminale e digitare il comando su, per accedere alla console come superuser e poi dare il comando am start -n com.whatsapp/com.whatsapp.HomeActivity.

Et voilà! Si aprirà WhatsApp con la nuova schermata home attiva!!

photo_2015-02-01_19-49-02

Purtroppo però è ancora presto per cantare vittoria, c’è giusto un problemino, anzi due.
Innanzitutto è solo una soluzione temporanea, basterà infatti chiudere WhatsApp dal pannello delle applicazioni recenti (o uscire dall’app premendo ripetutamente il tasto indietro) e tornerete ad avere WhatsApp senza la nuova home screen.
L’altro problemuccio di poco conto e chè… Le chiamate non funzionano 😛
O meglio, nel momento in cui si va a toccare l’icona per scegliere il contatto da chiamare, viene mostrata una schermata che dice “Nessun contatto per WhatsApp”, proprio come se nessuno dei nostri contatti in rubrica utilizzasse questo servizio.

N.B. Personalmente non ho provato questo trucchetto con l’ultima beta di WhatsApp (da tempo ormai uso WhatsAppMD), che pare sia l’unica attraverso cui si possa abilitare la funzione, se qualcuno vuole provare e poi farmi sapere beh, fatevi avanti!

Enjoy!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.